Quanto costa




    Tutti i servizi offerti dal Consultorio, che si autofinanzia attraverso i versamenti dei soci, sono offerti gratuitamente ; all'inizio della consulenza richiesto un contributo minimo di 30 Euro per coprire parzialmente le spese di segreteria e di assicurazione.

   Naturalmente molto gradito il contributo di chiunque voglia aiutarci a sostenere le spese vive di mantenimento.

   Ogni contributo offerto al Consultorio Familiare da diritto a una detrazione fiscale: si pu utilizzare a questo scopo il c/c postale 60112695 oppure l'IBAN IT10L 07601 14000 000060112695.

   Invitiamo anche ad indicare il nostro Consultorio per l'utilizzo del 5 per 1000 quale Ente del Volontariato, inserendo nella Dichiarazione dei Redditi il codice fiscale 80006130506.



Torna alla pagina principale.